A Tutte le Aziende: Trasferimento Fondo

A far data dal 1 ottobre 2017, il Fondo pensione Priamo diviene il fondo di riferimento per i dipendenti della aziende associate a Prev.i.log.

Queste, pertanto, dovranno registrarsi sul relativo sito internet (www.fondopriamo.it) al fine di ricevere le credenziali di accesso da utilizzarsi per gli eventuali futuri adempimenti come datore di lavoro nei confronti di Priamo.

I lavoratori già iscritti al Fondo pensione Prev.i.log saranno automaticamente trasferiti al Fondo pensione Priamo, a far data dal 30 settembre 2017, salvo richiesta di trasferimento del dipendente aderente presso altra forma pensionistica complementare da far pervenire al datore di lavoro e al Fondo Prev.i.log entro il 31 agosto 2017.

L’operazione di trasferimento della forma pensionistica dal Fondo pensione Prev.i.log al Fondo pensione Priamo non determinerà alcun costo e/o commissione di iscrizione per il datore di lavoro.

Il Fondo pensione Priamo, perfezionate le operazioni di trasferimento della forma pensionistica di cui sopra, invierà alle aziende aderenti una comunicazione completa sulle posizioni trasferite, sulle caratteristiche della forma pensionistica e sui servizi ad esse dedicati.

I versamenti relativi al secondo trimestre potranno essere effettuati dal datore di lavoro sino al 31-8-2017 mediante accreditamento al Fondo pensione Prev.i.log. Versamenti pervenuti dopo tale data saranno trasferiti al Fondo Pensione Priamo senza conferimento ai gestori.

A decorrere dai contributi relativi al terzo trimestre, il datore di lavoro dovrà effettuare i versamenti a favore del Fondo pensione Priamo.

Per vedere il testo della lettera inviata aziende associate cliccare qui: icon Comunicazione Aziende: Trasferimento Fondo