A Tutti gli Iscritti: Trasferimento Fondo

La posizione previdenziale di ciascun iscritto verrà trasferita al Fondo pensione Priamo a far data dal 30 settembre 2017 sulla base dei valori della quota risultanti al 31 agosto 2017, con decorrenza della contribuzione dal 30 settembre 2017.

L’operazione di trasferimento della forma pensionistica dal Fondo pensione Pre.vi.log al Fondo pensione Priamo non determinerà alcun costo e/o commissione di iscrizione per l’aderente e sull’importo trasferito non sarà applicata alcuna ritenuta fiscale.

Restano garantiti i diritti individuali concernenti la permanenza nella forma pensionistica, le posizioni contributive acquisite e i relativi diritti, secondo quanto disposto dalle Parti istitutive del Fondo pensione Prev.i.log.

In mancanza di indicazioni diverse da far avere al Fondo entro 31 agosto 2017, le posizioni degli iscritti verranno automaticamente trasferite in Priamo, presso il comparto di investimento corrispondente a quello prescelto dall’iscritto nel Fondo pensione Pre.vi.log, e in particolare:

  • dal comparto Garantito di Prev.i.log al comparto “Garantito Protezione” di Priamo;

  • dal comparto “Bilanciato” di Prev.i.log al comparto “Bilanciato Sviluppo” di Priamo.

Per vedere il testo della lettera inviata a ciascun iscritto cliccare qui: icon Comunicazione Iscritti: Trasferimento Fondo